Archivio mensileottobre 2017

Code Hunting Games 2017

Vi propongo una particolare “caccia al tesoro” basata su alcuni indovinelli di Coding, ovvero, giochi chiamati: “Code Hunting Games” funzionanti tramite “Telegram bot“; l’App è disponibile gratuitamente al seguente link: https://telegram.org/

Ebbene, per la settimana europea della programmazione (dal 7 al 22 ottobre 2017)  è data a tutti la possibilità di programmare in modo divertente!  😆 Pertanto, è stata in itinere organizzato un nuovo evento, a livello europeo, tramite il quale si possono condurre delle vere e proprie cacce al tesoro in modo contemporaneo che saranno condotte sia dagli ambasciatori e sia dai rappresentanti regionali di CodeWeek.

Ufficialmente l’evento è alle ore 11:00 di sabato 14 ottobre, tuttavia, per le coloro che non hanno attività didattiche in quel giorno saranno poi fornite nuove specifiche in merito.

Gli sviluppatori hanno dedicato molto tempo al bot Telegram (deputato alla gestione delle partite).

Chiunque può sfruttare il bot ed organizzare liberamente una partita alias Code Hunting Game in qualità di amministratore, basterà creare un nuovo gioco con il bot ‘finale’.

 

 

Strumenti necessari:

  • Smartphone,
  • Applicazione Telegram ed un account Telegram funzionante,
  • Applicazione per la scansione di QR Code (consigliate: iOSAndroidWindows Phone),
  • Connessione Internet.

 

Funzionamento della caccia al tesoro guidata dal bot

Scansionate il QR Code (o “seguite questo link”) dallo smartphone con Telegram:

Coding Hunt Games beta QR Code

Avvio: in lingua inglese.

 

Specificare un nome qualsiasi per gareggiare (meglio fare riferimento a CodeWeek 2017).

  1. scegliere un canale Telegram pubblico, non obbligatorio, per pubblicare gli aggiornamenti (le info su: “creazione canale” sono in inglese)
  2. fornire un vostro indirizzo e-mail;
  3. individuare una posizione di partenza e una finale (le tappe intermedie saranno scelte in sequenza casuale dal bot); la tappa è composta da una posizione geografica/nome (a voi visibile);
  4. Play the game!

 

Specificare le posizioni geografiche al bot tramite “condividi posizione” (lo trovate all’interno di Telegram).

Alla fine il bot genererà un pacchetto compresso di QR Code che potrete stampare e utilizzare.

Per eventuali dubbi o incertezze vi consiglio di guardare questo video.